La preparazione fisica di alto livello

L'Aquila sabato 18 aprile 2015 ore 8.30


Aula Magna del Dipartimento di Scienze Umane – Viale Nizza (nei pressi del vecchio ospedale)

I relatori del seminario

Giampietro Alberti

Professore Associato di Metodi e Didattiche delle Attività Sportive, Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute, Università degli Studi di Milano.

Si è diplomato all' ISEF nel 1970, nel1993 ha conseguito Maitrîse all'Università di Borgogna. Docente dal 1976 all'ISEF della Lombardia e in seguito alla Facoltà di Scienze Motorie dell'Università degli Giampietro Alberti in actionStudi di Milano, dal 2002 è professore associato di Metodi e Didattiche delle Attività Sportive.

Autore di pubblicazioni scientifiche e tecniche, di libri e lungometraggi sportivi, ha tradotto e curato libri e articoli.

Le pubblicazione del Prof. Alberti Giampietro

Ex saltatore di triplo, è tecnico specialista. Dal 1976, allena per l'Atletica Riccardi di Milano e molti degli atleti hanno raggiunto il titolo italiano assoluto e di categoria e ottenuto medaglie a Universiadi e Campionati Europei.

Si occupa di preparazioni atletiche in sport individuali e di squadra.

Altre notizie qui

Giampietro Alberti e Nicola Silvaggi Premiati da Malagò presso la sede del CONI
Giampietro Alberti e Nicola Silvaggi Premiati dal Presidente del CONI Malagò per la pubblicazione relativa a:Allenamento della forza a bassa velocità

Pasquale Bellotti

PAsquale Bellotti intervistato

Direttore di Strength & Conditioning, la rivista della FIPE Federazione Italiana Pesistica

Medico e Docente Universitario Nato a Napoli, ha conseguito numerosi titoli accademici e professionali (Laurea in Lettere e Filosofia, Laurea in Medicina e Chirurgia, Specializzazione in Medicina dello Sport, Perfezionamento in Malattie Tropicali e Salute Internazionale, Master in Bioetica, Baccalaureato e Licenza in Bioetica).

Ha svolto per molti anni attività di docenza in Teoria, Metodologia e Pratica dell’allenamento sportivo, presso la Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport dell’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma; di Etica e Bioetica dello Sport (Filosofia Morale) presso la SUISM, Scuola Universitaria Interfacoltà di Scienze Motorie, di Torino; di Bioetica e Sport e di Il movimento ed il gioco: due costitutivi importanti della persona presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma (Corso di Licenza in Bioetica e Master). Docente di numerosi corsi di formazione, di aggiornamento, di specializzazione, universitari e non, di master, in Italia e all’estero. Autore e curatore di numerosi testi, articoli, saggi e opere di argomento sportivo (medico e tecnico), per Editori italiani e stranieri. Ha pubblicato di recente tre nuovi volumi, scritti, il primo, in collaborazione con Sofia Tavella (“No Doping. Una teoria del movimento e dello Sport”, 2008) e, gli altri due, con Sergio Zanon (“Il movimento dell’uomo. Storia di un concetto”, 2008) e “Storia dell’allenamento sportivo, con appendici”, 2009), per i tipi di Calzetti e Mariucci di Perugia. Vanta un’intensa attività professionale in ambito medico e in ambito sportivo (Atleta di livello nazionale da giovane, Maestro di Sport del CONI, Allenatore di atleti di interesse nazionale ed internazionale, Dirigente della Fidal, Dirigente Superiore del CONI, Segretario e membro della Commissione Scientifica Antidoping del CONI (di cui fu ispiratore e ideatore) dal 1997 al 2000. È stato fino al 31 dicembre del 2005 alla Direzione della Scuola dello Sport di CONI Servizi e della Rivista SdS-Scuola dello Sport. È stato anche componente della Commissione interministeriale per la vigilanza ed il controllo sul doping e per la tutela della salute nelle attività sportive.


Gabriele D'Andrea

si è laureato, con lode, in Scienze Biologiche presso l'Università degli Studi dell'Aquila (1978). Dal 1980 al 1983 è stato insegnante di ruolo presso diverse Scuole Superiori della provincia di Varese. Dal novembre 1983 è in servizio presso l'Università degli Studi dell'Aquila, fino all'ottobre del 2000 in qualità di ricercatore universitario quindi, dal novembre 2000, in qualità di docente di Biochimica (CLM in Medicina e Chirurgia). E' (co)autore di 68 articoli scientifici di cui 64 pubblicati su riviste internazionali e 4 su riviste italiane e 55 comunicazioni a congresso di cui 40 internazionali e 15 nazionali. Ha tradotto e curato libri sulla Biochimica dell'esercizio.


Paolo Evangelista

Ingegnere elettronico, atleta di powerlifting e...
Autore del libro DCSS. Power mechanics for power lifters.Libro DCSS

Trovate i suoi articoli su SMARTLIFTING.org


Claudio Robazza

Claudio Robazza

È professore associato di Metodi e didattiche delle attività motorie presso la Facoltà di Scienze dell'Educazione Motoria dell'Università di Chieti.

Laureato in Psicologia, ha ottenuto il dottorato in Scienze e Tecniche delle Attività Fisiche e Sportive all'Università Joseph Fourier di Grenoble con lavori di ricerca sulle emozioni nello sport.

È direttore della Scuola Regionale dello Sport del CONI Abruzzo e past-president dell'Associazione Italiana degli Psicologi dello Sport (AIPS), associate editor della rivista Psychology of Sport and Exercise e direttore scientifico della rivista Giornale Italiano di Psicologia dello Sport.

Come psicologo dello sport ha lavorato per diverse federazioni con atleti di alto livello praticanti golf, tiro con l'arco, pentatlon moderno, rugby e tiro a segno. Attualmente è psicologo dello sport dell'Unione Italiana Tiro a Segno.

La sua attività di ricerca riguarda principalmente lo studio della relazione fra emozioni e prestazione sportiva, l'apprendimento motorio e l'ottimizzazione della tecnica.

È autore di molteplici pubblicazioni su riviste internazionali e nazionali ed autore o coautore di capitoli di libri e manuale in Psicologia dello Sport.


Nicola Silvaggi

Diplomato in educazione fisica all'Isef di Urbino, successivamente in Nicola Silvaggi - FIDALScienze e Tecniche delle Attività Fisico Sportive all'Università di Bourgogne, di recente ha conseguito il Dottorato di Ricerca (Ph.D.) in Scienze dello Sport. Docente di Teoria e Metodologia dell'Allenamento degli Sport Individuali presso l'Università agli Studi di Tor Vergata Roma. Collabora con la Federazione di Atletica Leggera Italiana, prima con l'incarico di Direttore Tecnico per il quadriennio olimpico 2004-2008 ed attualmente riveste il ruolo di capo settore dei lanci. Ha seguito numerosi atleti che hanno ottenuto risultati di rilievo a livello mondiale ed europeo.